image-title

L’Associazione Familiari Malati di Alzheimer Onlus Verona prosegue l’attività relativa al Progetto Regionale Sollievo promosso dall’Ulss 9 Scaligera, coordinato dal CDCD del Palazzo della Sanità ed iniziato nel 2013. In questi 4 anni, grazie al Progetto Sollievo l’Associazione ha seguito 33 ammalati suddividendoli in due gruppi omogenei per gravità sulla base del livello cognitivo globale e del grado di autonomia.

Attualmente sono attivi 2 gruppi di ammalati che vengono gestiti grazie alla compresenza di tirocinanti della Facoltà di Pedagogia, Filosofia e Psicologia dell’Università di Verona e della Facoltà di Psicologia dell’Università di Padova e tre volontari. Un gruppo si svolge presso la sede dell’Associazione (Via Marconi 21/a) e un gruppo presso il “Centro Effe” (Largo Stazione Vecchia 16, Parona).

Continue reading Progetto Sollievo Ulss9 Scaligera

Read More
image-title

Azioni integrate per un più lungo benessere nei casi di demenza.

Nel 2016 l’Associazione Familiari Malati di Alzheimer Verona Onlus ha proposto e Fondazione Just Italia ha finanziato il progetto “Azioni integrate per un più lungo benessere nei casi di demenza” sulla scia dell’esperienza fatta grazie al progetto “Alzheimer caffè: insieme per prevenire la disabilità aggiuntiva” (vai al progetto).
Il progetto ha l’obiettivo di rallentare il processo di decadimento cognitivo e di diminuire il carico assistenziale ed emotivo del familiare nelle fasi iniziali e moderate della malattia.

Continue reading Alzheimer: agire sulla mente e sul corpo

Read More
image-title

L’Associazione Familiari Malati di Alzheimer Verona Onlus ritiene che sia importante favorire per gli ammalati e per i loro familiari la possibilità di partecipare ad attività che permettano l’integrazione con la città e le possibilità che questa offre a tutti i suoi cittadini, andando oltre i luoghi convenzionali di cura.

Continue reading Alzheimer e musei: l’arte per superare la solitudine

Read More
image-title
  • L’Associazione collabora da anni con l’Università degli Studi di Verona Dipartimento di Scienze Umane e con l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.
  • Dal 2013 l’Associazione sta seguendo il progetto di ricerca di validazione in lingua italiana dell’Esame Geronto – Psicomotorio (EGP), strumento di origine francese “Examen Géronto Psychomoteur, Michel, Soppelsa e Albaret, Editions Hogrefe France, 2011”.
  • L’Esame Geronto-Psicomotorio è uno strumento finalizzato all’osservazione globale del profilo funzionale, cognitivo e motorio della persona anziana e della persona con malattia di Alzheimer e/o altra demenza.
Read More